Festa del Perdono – Porziuncola di Santa Maria degli Angeli

Festa del Perdono – Porziuncola di Santa Maria degli Angeli

Da oltre sette secoli l’1 e 2 agosto si celebra a Santa Maria degli Angeli la Festa del Perdono, uno dei momenti più importanti dell’anno per l’intera comunità di Assisi. Visitando la Porziuncola in questi due giorni, il pellegrino può ricevere il dono dell’Indulgenza plenaria, il perdono di tutti i propri peccati.

La tradizione racconta che in una notte del 1216, San Francesco, mentre pregava nella chiesetta della Porziuncola, vide sopra l’altare Cristo e la Madonna, circondati da Angeli. Continua a leggere

luglio 13th, 2018
Santa Chiara, Festa del Patrono e Palio di San Rufino

Santa Chiara, Festa del Patrono e Palio di San Rufino

L’11 agosto è la ricorrenza di due santi importanti per la città di Assisi: Santa Chiara, specchio al femminile di San Francesco e sorella prediletta del Santo, e San Rufino, primo vescovo di Assisi, martire, predicatore, promotore del cristianesimo in Umbria e Patrono cittadino.

Dei tanti episodi della vita Chiara degli Offreducci, fondatrice delle clarisse, nella tradizione popolare ne restano impressi due. Una è la liberazione, grazie all’intercessione di Dio, di Assisi Continua a leggere

agosto 3rd, 2017
Hispellum e l’epoca romana: gladiatori, riti, cortei e banchetti

Hispellum e l’epoca romana: gladiatori, riti, cortei e banchetti

Hispellum è un evento che rievoca una parte importante della storia di Spello, quando nel IV d.C., sotto l‘Impero di Costantino, la città visse un momento di prestigio, diventando capitale federale.

Al tempo, le comunità umbre, pur amministrate dall’Impero Romano, mantennero un forte senso di attaccamento alle proprie tradizioni, conservando culti e riti caratteristici dei propri popoli. Nel “rescritto di Costantino” del 336 d. C. il grande imperatore nominò Spello, tra tutti i villaggi della Continua a leggere

giugno 15th, 2018
Sagra della Porchetta di Costano

Sagra della Porchetta di Costano

Quella di Costano è forse la sagra più antica dell’Umbria. Rende omaggio alla tradizione centenaria della porchetta. La prima edizione risale agli anni ’60, periodo nel quale fu ospite dell’evento anche un giovanissimo Claudio Baglioni.

La festa di Costano è una manifestazione molto popolare, dai grandi numeri e dalla notevole risonanza. Ogni edizione basa il proprio successo sulle eccellenze enogastronomiche umbre, tra le quali la porchetta è il prodotto tipico Continua a leggere

luglio 13th, 2018
Feste popolari nel Subasio: San Giovanni, Cerque Grosse, Nottiano

Feste popolari nel Subasio: San Giovanni, Cerque Grosse, Nottiano

La tradizione popolare è molto radicata nella zona del Subasio. A giugno e luglio, a San Giovanni di Spello, Armenzano, Costa di Trex e Porziano, si celebrano, da decenni, varie manifestazioni legate al passato.

Il fine settimana successivo al 24 Giugno, San Giovanni di Spello, soprannominato “Paradiso di pietra rosa”, celebra il suo santo patrono san Giovanni Battista. Si tratta di un evento nel segno dell’amicizia ma soprattutto della tradizione umbra.

Continua a leggere

giugno 19th, 2018
Valtopina – Mostra del ricamo a mano e del tessuto artigianale

Valtopina – Mostra del ricamo a mano e del tessuto artigianale

Appuntamento legato a tradizione e territorio, la Mostra del Ricamo a Mano e del Tessuto Artigianale di Valtopina è un evento di rilievo assoluto per il comprensorio del Subasio e non solo. Insieme alla rassegna sul Tartufo, fanno di Valtopina un polo espositivo all’insegna della qualità e tipicità di agricoltura e artigianato umbro.

La Mostra è organizzata dalla Scuola di Ricamo, nata a Valtopina nel 1996 per iniziativa dell’Associazione Pro Loco. La Scuola ha l’intento di recuperare l’arte del ricamo, un tempo molto diffusa Continua a leggere

luglio 5th, 2018
Tordibetto e Beviglie: C’è una Storia tra i Castelli

Tordibetto e Beviglie: C’è una Storia tra i Castelli

Secondo anno, secondo appuntamento con gli eventi itineranti di Assisi Nostra, stavolta si parte per Tordibetto e Beviglie. E’ il turno di “C’è una Storia tra i Castelli…”, l’occasione è la Festa della Mamma 2018.

Per i ragazzi del gruppo social è ormai diventato consuetudine proporre passeggiate spettacolo in giro per i borghi più caratteristici della città serafica, alla scoperta del territorio di Assisi, della sua storia, delle sue tradizioni e dei suoi angoli più nascosti.

Li abbiamo incontrati a Continua a leggere

maggio 15th, 2018
Acquedotto Romano, trekking Collepino-Spello

Acquedotto Romano, trekking Collepino-Spello

Il recente restauro dell’Acquedotto Romano tra Collepino e Spello ha messo a disposizione, degli amanti della natura, un nuovo sentiero adatto al trekking e alla mountain bike. Naturale continuazione del Sentiero 52 (Collepino – Monte Subasio) il percorso è lungo quasi 5 km, parte da sotto il paese di Collepino e raggiunge il centro della Città delle Infiorate (il percorso ha un nuovo numero identificativo, il 352).

L’ingresso da Spello è la Fonte della Bulgarella (quota 313 m), mentre, dal lato opposto, dopo essere arrivati al borgo di Collepino, Continua a leggere

aprile 28th, 2016