maccheroni dolci Natale

Maccheroni Dolci di Natale – La ricetta delle Feste

Carissimi Amici ed affezionati Lettori ben ritrovati. Il Santo Natale è ormai vicino ed in questo meraviglioso periodo dell’ anno in ogni casa si rinnova la tradizione di preparare e condividere antiche ricette natalizie tramandate di generazione in generazione, di cui ogni famiglia va ben fiera. In esse infatti si racchiudono gran parte della storia e delle tradizioni locali, dove per ogni preparazione si celano aneddoti e curiosità che oggi come allora vale la pena gustare e riscoprire. Per questa occasione così speciale ho pensato di proporvi una ricetta semplice, gustosa ed alquanto particolare: i Maccheroni Dolci di Natale.

Questa pietanza che per alcuni suoi ingredienti alquanto originali, come cacao amaro e zucchero, è facilmente riconducibile alla scoperta dell’America, avvenuta nel lontano 1492 per merito del mio più celebre concittadino, l’Ammiraglio genovese Cristoforo Colombo, come è evidente, anche in questa occasione è possibile trovare un gemellaggio gastronomico-culturale che coniuga in modo eclettico la mia amata Genova alla mia altrettanto amata Assisi.

Un’altra particolarità di questa ricetta è poi nella sua nomenclatura, infatti in Umbria queste semplici fettuccine realizzate con sola acqua e farina vengono appunto chiamate “maccheroni” e la tradizione Assisiate vuole che questa pietanza dolce sia preparata e gustata durante la cena della Vigilia di Natale, proprio perché è una ricetta di “magro” e per questo rispettosa della più autentica ed osservante tradizione del Santo Natale.

Ingredienti per i maccheroni dolci:

300 gr. di fettuccine “bianche” rigorosamente senza uova,
30 gherigli di noci,
50 gr. di zucchero,
50 gr. di miele millefiori,
25 gr. di cacao amaro in polvere,
la scorza grattugiata di un limone,
un pizzico di cannella in polvere.

ingredienti maccheroni

Procedimento:

In un tegame di coccio fate bollire abbondante acqua salata, versate i maccheroni e lessateli al dente. Mentre la pasta cuoce tritate grossolanamente i gherigli di noce e fate sciogliere a bagno maria il miele, unite poi le noci tritale, lo zucchero, la cannella, la scorza del limone, il cacao in polvere ed amalgamate bene il composto. Ora scolate i maccheroni e amalgamateli al composto dolce, poi trasferiteli in un piatto da portata e serviteli appena tiepidi. Per gustare al meglio questo piatto così particolare, vi consiglio di abbinare il vino Grechetto D.O.C. dei Colli Martani.

Sperando che anche questa “antica” e “nuova” ricetta umbra vi sia altrettanto gradita, colgo nuovamente l’occasione per esprimervi i miei più cari e sinceri auguri per un sereno Santo Natale ed un felice Anno Nuovo.

13 Dicembre, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.