Schiacciatine di Natale

Schiacciatine di Natale con Noci, Scorzette di Arancia Candita ed Uvetta Sultanina

Carissimi Amici ed affezionati Lettori ben ritrovati. Stavolta presenteremo: le Schiacciatine di Natale con Noci, Scorzette di Arancia Candita ed Uvetta Sultanina. Il Santo Natale è ormai vicino ed in questo suggestivo, se pur particolare periodo, in ogni Famiglia si rinnova la più antica tradizione natalizia di preparare, condividere e donare le tipiche ricette.

In esse, infatti, si racchiudono gran parte della nostra storia e delle tradizioni locali, dove per ogni preparazione, più o meno elaborata si riscoprono particolari curiosità che oggi come allora vale la pena riscoprire e gustare.

Per questa occasione così speciale ho pensato di proporvi una ricetta semplice, versatile e gustosa, appunto: le Schiacciatine di Natale con Noci, Scorzette di Arancia Candita ed Uvetta Sultanina. Una particolare proposta, ottima da gustare così in purezza, se realizzata nella variante dolce, oppure da declinare nella versione salata. Infatti queste saporite Schiacciatine di Natale se realizzate senza le codette di zucchero, per le loro peculiarità gastronomiche, possono essere tagliate e tostate per realizzare saporiti crostini per dar vita a varie degustazioni.

Si possono proporre, ad esempio: tartine con burro e salmone, salumi ed insaccati, fino ai vari tipi di formaggi, da quelli spalmabili o a pasta molla, fino a quei formaggi più stagionati, dai particolari sentori più decisi e strutturati, creando così insoliti ed alquanto sorprendenti aperitivi da offrire ed assaporare durante il periodo delle Festività.

Ingredienti delle Schiacciatine di Natale:

250 gr. di Farina Semi integrale,
250 gr. di Farina Manitoba,
1 Cartina di Lievito per Dolci,
50 gr. di Gherigli di Noce,
50 gr. Uvetta Sultanina,
50 gr. di Scorzette di Arancia Candita,
150 gr. di Miele Millefiori,
90 ml. di E.V.O. di Oliva,
250 ml. di Latte a temperatura ambiente,
3 Uova Fresche, 1 Pizzico di Sale,
Solo per la Versione Dolce: Q.B. di Codette di Zucchero per decorare.

Procedimento:

Accendete il forno a 180° e lasciatelo preriscaldare, intanto in un coccio mettete ad ammollare l’uvetta in acqua acqua tiepida, poi in un pentolino scaldate una piccola quantità di latte. Intanto, in una terrina setacciate ed unite le due farine, aggiungete il sale, il lievito nel latte tiepido ed aggiungetelo al composto, ora versate anche il latte rimasto e mescolate delicatamente tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto omogeneo, a cui aggiungerete l’olio E.V.O. e le due uova.

Ora, sotto abbondante acqua corrente, sciacquate l’uvetta, asciugatela ed aggiungetela all’impasto insieme alle noci ed alla scorza di arancia candita, poi sulla spianatoia impastate il composto per almeno dieci minuti. Terminata questa procedura, mettete a riposare l’impasto in una terrina e coperto da un torcione pulito lasciatelo lievitare per due ore.

Trascorso il tempo di riposo, riprendere l’impasto, che nel frattempo sarà raddoppiato di volume e dividetelo in filoncini uguali da circa 200 grammi ciascuno; ora con un coltello dalla lama liscia incidete la superfice di ogni panetto e cercate di conferire ad ogni schiacciatina la caratteristica forma schiacciata ed ovale: Con l’uovo rimasto, spennellate la superficie di ogni schiacciatina e, solo per la versione dolce, decorate con le codette di zucchero.

Infornare a 180 °C per 30-35 minuti in forno statico o a legna e terminata la cottura, sfornate le Schiacciatine e lasciale raffreddare a temperatura ambiente, a questo punto le “Schiacciatine di Natale” saranno pronte per essere condivise e gustate in purezza a fine pasto, meglio se accompagnate da un buon vin santo liquoroso, o durante la merenda se abbinate ad un buon tè dall’aroma speziato alla cannella.

Sperando che anche questa proposta sia stata gradita, colgo l’occasione per augurare a voi tutti, i miei più cari e sinceri auguri per un sereno Santo Natale ed un felice Anno Nuovo. A presto!

Questa Ricetta è stata pubblicata anche su: Sei di Assisi Se…pagina Facebook, Io Sono Nato ad Assisi pagina Facebook.

Dicembre 30th, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.