Elezioni comunali 2016 ad Assisi: novità, pronostici e indiscrezioni

Elezioni comunali 2016 ad Assisi: novità, pronostici e indiscrezioni

Elezioni Comunali in un blog turistico che parla di Assisi e del Monte Subasio?

Innanzitutto, perché chi visita la città serafica non viene in contatto solo con monumenti e chiese ma incontra persone, con le proprie opinioni, orientamenti e tradizioni e le elezioni locali sono uno degli appuntamenti in cui il tessuto umano esce più allo scoperto. In secondo luogo perché l’ecosistema e il micro-mondo del Monte Subasio (di cui Assisi fa parte) sono un orologio delicatissimo che va maneggiato con cura e che merita Continua a leggere

giugno 20th, 2016
Subasio – Viaggio di scoperta

Subasio – Viaggio di scoperta

Sono ormai molti anni che veniamo in vacanza in Umbria, abbiamo visitato buona parte dei paesi più conosciuti come Assisi, Gubbio, Spello… ma ovviamente non abbiamo tralasciato nemmeno i piccoli borghi che la caratterizzano come Panicale, Bevagna, Montone, Collepino… Il punto di partenza per le nostre esplorazione è da un po’ di anni il B&B “Il Sentiero di Armenzano” Continua a leggere

luglio 17th, 2015
Azienda Agricola I Fiordalisi – Armenzano di Assisi

Azienda Agricola I Fiordalisi – Armenzano di Assisi

In principio erano i rovi…

Tutto cominciò il primo agosto del 1988, quando una giovane coppia di lombardi, i miei genitori Elisabetta e Pierangelo, si insediarono in uno dei casali del Falcione Basso, un gruppo di case in prossimità di Armenzano, all’estrema periferia est del comune di Assisi, in mezzo alle colline che circondano questo lato del monte Subasio. Fu una scelta in controtendenza per quel periodo in cui lo spopolamento delle zone montane era arrivato al culmine, e casali e campi erano il regno incontrastato di rovi e ortiche. Quella era una zona abbandonata da ormai alcuni anni, Continua a leggere

luglio 17th, 2015
Narciso tra natura e mito

Narciso tra natura e mito

Il precedente articolo l’ho dedicato al fiordaliso perché è il mio fiore preferito, ora parliamo e conosciamo più da vicino il re e il simbolo incontrastato del Subasio : il Narciso.

Il suo nome è sinonimo di autostima, vanità e ahimè incapacità d’amare. Ovidio, nel terzo libro delle Metamorfosi, racconta di questo giovane bellissimo, figlio del dio fiume Cefiso e della ninfa Liriope. Molti furono gli spasimanti di Narciso, tra questi la ninfa Eco, che a causa della sua loquacità Continua a leggere

gennaio 5th, 2015
Piante e fiori – Il Fiordaliso

Piante e fiori – Il Fiordaliso

Non so quanti di voi se lo ricordano ma io rammento benissimo queste pennellate d’azzurro nei campi di fronte a casa dei miei nonni ad Armenzano, oggi purtroppo se ne vedono molti meno ma spesso ne trovo ancora qualcuno, magari vicino a dei papaveri. Cerchiamo di scoprire insieme le origini e i segreti di questo splendido fiore. Il suo nome probabilmente deriva dal francese “fleur de lys” (fior di giglio), il nome specifico è “Centaurea cyanus” dove cyanus deriva dal greco “kyanos” (sostanza di colore blu scuro) riferendosi al colore prevalente di questi fiori anche se non è l’unico.  Continua a leggere

gennaio 5th, 2015
Subasio – Connubio tra uomo e flora

Subasio – Connubio tra uomo e flora

Il rapporto dell’uomo con il monte Subasio riguarda anche la flora; da un lato la pratica del dissodamento e della pastorizia e dall’altro la cultura della raccolta soprattutto dei fiori, hanno determinato nel corso degli anni la scomparsa di molte specie vegetali e la presenza di altre. Dopo il Medioevo infatti si è assistito ad un impoverimento delle varietà e quantità di vegetazione presente sul monte; la vera opera di rimboschimento iniziò durante la prima guerra mondiale Continua a leggere

gennaio 5th, 2015