Assisi Natale - presepi

Il Natale di Assisi – Presepi, mercatini, tante luci e colori

A Dicembre le città umbre si vestono di luci e colori. In luoghi come Assisi e Spello che, grazie alla loro conformazione già normalmente somigliano a dei presepi, si respira la vera atmosfera del Natale. Osservando i negozi addobbati a festa, mi tornano in mente i ricordi della mia infanzia e l’attesa per il giorno, per me, più bello dell’anno.
Nel periodo natalizio, nella zona, numerose sono le iniziative e le attrazioni che catalizzano l’attenzione di turisti e locali.

Assisi Natale - concorso presepi

Nella città di San Francesco, l’inventore del primo presepe, sono proprio le rievocazioni della natività ad essere le protagoniste della città. Per le vie del centro e nelle frazioni ogni nicchia, vetrina o chiesa ospita un presepe. La maggior parte di queste rappresentazioni partecipano a un concorso che tutti gli anni premia la miglior opera amatoriale.

Assolutamente da non perdere è la mostra Tutti i presepi del Mondo alla Porziuncola di Santa Maria degli Angeli di Assisi. Nel corso degli anni, gente da tutti i paesi del mondo ha donato il proprio presepe ai frati di Assisi e, nel periodo di Natale, la Porziuncola mostra le migliori opere all’interno del percorso del Roseto e nel chiostro del Convento.

Porziuncola - Mostra presepi dal Mondo

Altra meraviglia è il presepe monumentale nel prato della Basilica di San Francesco ad Assisi con personaggi in terracotta a grandezza naturale, l’enorme abete natalizio all’ingresso della Basilica inferiore e le opere artistiche che ogni anno la regione italiana prescelta per onorare il Patrono d’Italia dona al Convento.

Assisi Natale - Presepi monumentale San Francesco

Ogni frazione partecipa al Natale con iniziative di ogni genere dalle tradizionali, come il presepe del Sacro Tugurio, a quelle più particolari, come la discesa della Befana volante dalla cima della chiesa di Rivotorto. Nelle piazze principali non possono mancare i classici mercatini natalizi (Santa Maria degli Angeli e Rivotorto di Assisi) ereditati dalla tradizione nordica, dove comprare gli ultimi regali o farsi tentare dalle leccornie esposte.

Dulcis in fundo: i caratteristici e tradizionali presepi viventi. La maggior parte di essi sono vere e proprie rappresentazioni teatrali, realizzate in modo amatoriale dagli abitanti di frazioni anticamente sedi di castelli medievali del contado assisano. All’interno dell’area scenografica sono spesso presenti punti di ristoro, dove degustare i sempre ottimi piatti della tradizione culinaria umbra. Degni di nota a tale riguardo: i Presepi di Petrignano, San Gregorio e Armenzano.

Qui il programma completo 2017.

Se volete apprezzare il Natale di Assisi, vi consigliamo di soggiornare in una delle strutture del Subasio.

dicembre 8th, 2017
Share...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

3 pensieri su “Il Natale di Assisi – Presepi, mercatini, tante luci e colori”

    1. I presepi artistici dei centri storici, come ogni anno, partono da circa metà dicembre, mentre al Convento della Porziuncola ho visto che stanno già allestendo e saranno pronti dai primi del mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *